Educazione Nuova e Scuola Attiva in Europa all'alba del Novecento. Modelli, temi, figure - Catania, 25, 26, 27 marzo 2010

Prof.ssa F. Pulvirenti - Università di Catania

Il contributo focalizza l’attenzione su due aspetti focali, strettamente interconnessi, dell’opera del pedagogista catanese: l’educazione linguistica come scuola di sincerità e la didattica critica come ricerca e riflessione del maestro sul proprio operare. Suddetti aspetti, a nostro avviso, si pongono, oggi, come chiavi interpretative per una riconfigurazione e restituzione storica del vitale apporto di Giuseppe Lombardo Radice al movimento dell’educazione nuova e della scuola attiva in Europa.

This contribution focuses on two closely related focal points drawn from the work of the catanese educator: language education as school of honesty and critical education as the teacher's research and reflection on his own work. These aspects, in our view, establish themselves today as interpretative keys for a reconfiguration and historical return of the vital contributions offered by Giuseppe Lombardo Radice to the new education movement and the active school in Europe.